Dieta di agosto: gli alimenti per affrontare il caldo (e stare bene)

In estate, per molti, risulta più facile perdere peso. Le alte temperature tipiche della stagione provocano inappetenza e il maggior dinamismo incoraggiato dalle belle giornate favoriscono un naturale dimagrimento. Perdere peso, però, non è necessariamente sinonimo di benessere. Ecco alcuni consigli per la vostra dieta di agosto, i cibi consigliati per restare in forma, sentirsi bene e agevolare la perdita di chili.

LEGGI ANCHE: Cibi più calorici: la top ten degli alimenti ‘anti-dieta’

Frutta e verdura, ma di stagione

Lo sappiamo benissimo: oltre a bere tanta acqua, il consiglio tipico degli esperti per la stagione estiva è quello di consumare molta frutta e verdura. Qui però aggiungiamo un consiglio: prediligete prodotti di stagione, anche perché agosto offre in abbondanza alimenti genuini e perfetti per la propria dieta quotidiana.

Le verdure di agosto

Agosto, per ciò che concerne le verdure, è un mese propizio: lattuga a fagiolini sono certamente le prime alternative, ma anche ravanelli, zucchine, cetrioli e sedano sono prodotti che dovrebbero sempre essere integrati in una dieta estiva all’insegna del benessere e dell’equilibrio vitaminico.

La frutta di agosto

Con la frutta, ad agosto il menu è ancora più vario: è il mese delle more, un frutto dalle eccellenti proprietà diuretiche, ideale per il periodo. Si consiglia di preferire l’anguria al melone, poiché composta per circa il 92% di acqua e scarsamente calorica, oltre che rinfrescante. Se riuscite a reperirne, i fichi d’india sono un frutto perfetto per cominciare la giornata all’insegna dell’energia. In alternativa, l’ananas è un frutto splendidamente estivo e succosissimo.

Evitare i cibi cotti

Far stare bene il proprio organismo significa anche fare di tutto per non appesantirlo. I piatti molto calorici aumentano la temperatura corporea e privano delle giuste energie nel corso della giornata. Allo stesso modo, mangiare pietanze calde può essere da ostacolo alla digestione. Per fortuna, agosto è anche il mese dei piatti freddi: insalatone, insalate di pollo, pasta fredda, insalata di riso sono piatti nutrienti, ricchi di fibre e facili da assimilare, oltre che da preparare!

LEGGI ANCHE: I 5 cocktail più bevuti al mondo: ingredienti e come farli

Mangiare spesso

Questo è un consiglio ormai (a dir poco) inflazionato, ma ancora più valido nel periodo estivo: mangiare spesso è il modo migliore per evitare la morsa della fame durante il giorno, specie in un periodo in cui l’afa causa un significativo dispendio di energie che il corpo, ovviamente, deve reintegrare. Cereali, fibre e frutta sono sempre le idee migliori per spuntini di metà mattinata e del pomeriggio.

Lascia un commento