5G in Italia, TIM lancia le prime due offerte: info e dettagli

Il 5G in Italia è una realtà. Dopo l’esordio ufficiale dello standard di quinta generazione da parte di Vodafone, che ha già esordito a Milano, Torino, Bologna, Roma e Napoli, TIM si appresta a rispondere al competitor e, a partire dal mese di luglio, attiverà il servizio in nove città italiane, tra nord, centro e sud.

LEGGI ANCHE: iPhone 5G: data uscita e rumors sul Melafonino

Già partite le campagne di marketing

Non si tratta di un fulmine a ciel sereno: le rete mobile di Telecom, infatti, ha già fatto partire la propria campagna promozionale, lanciando anche il primo spot con cui sta pubblicizzando il nuovo servizio, caricato sul proprio canale ufficiale YouTube il 12 giugno scorso. A questo punto, manca solo la data ufficiale, poi la sfida tra TIM e Vodafone si aprirà ufficialmente.

Si parte da nove città

Il 5G in Italia potrà contare dunque anche sulle infrastrutture di rete TIM, ma, inizialmente, solo in nove città italiane, distribuite in modo omogeneo in tutto lo Stivale, Isole escluse: Milano, Roma e Torino saranno le prime; da luglio, il 5G sarà poi implementato anche a Verona, Bologna, Firenze, Napoli, Bari e Matera.

5G TIM: quanto costerà

I rumors suggeriscono inoltre che saranno due le soluzioni tariffarie a disposizione degli utenti. Come rivelato da diversi media del settore e, solitamente, bene informati, TIM lancerà due pacchetti per il 5G, uno dal costo di 29,99 euro al mese e l’altro da 49,99 euro al mese, comprensivi, rispettivamente, di 50 Gb e di 100 Gb al mese per navigare in tutta Italia. Il bundle includerà anche minuti ed SMS illimitati.

Una promozione per acquistare lo smartphone 5G

Non solo, sempre secondo le indiscrezioni TIM metterà a disposizione anche una promo specifica per chi sceglie la soluzione Smartphone + traffico internet e chiamate. L’offerta dovrebbe chiamarsi Advance 5G Top e potrebbe essere annunciata a brevissimo. Per usufruire degli standard di quinta generazione, infatti, è necessario dotarsi di un dispositivo in grado di supportare tale tecnologia.

LEGGI ANCHE: Cellulare non si carica? Ecco come rimediare in modo pratico

5G: che cos’è

Il 5G, acronimo di 5 (fifth) Generation, indica le tecnologie di rete mobile successivi al 4G e, dunque, degli standard più performanti in termini di velocità e di stabilità di connessione. In Italia, le prime sperimentazioni fattuali sono state avviate a fine 2016, grazie a un accordo tra Telecom Italia e la giunta comunale della Città di Torino, scaturito in un patto d’intesa. A tre anni di distanza, la connessione 5G è pronta a diventare realtà.

Lascia un commento