Come abituarsi ai tacchi alti? Ecco come sopportarli tutto il giorno

A breve avrete un matrimonio, avete scelto il vestito ma non sapete come abituarsi ai tacchi alti per non soffrire e penare tutto il giorno?
Per una donna poco abituata al tacco 12, portare questo tipo di calzature, seppur sexy ma dolorose, può rivelarsi una vera e propria impresa! Sebbene le sneakers e le ballerine possono correre in vostro aiuto, ci sono comunque delle occasioni speciali dove un tacco altissimo è comunque richiesto.
Pertanto, come abituarsi ai tacchi alti velocemente e in modo indolore? Ecco i nostri suggerimenti tutti da seguire.

LEGGI ANCHE: Come portare il trench per un look brioso e super fashion

1. Come abituarsi ai tacchi alti: raffreddare le scarpe

È un classico rimedio della nonna ed è particolarmente indicato per chi possiede delle scarpe troppo strette. Basterà prendere la calzatura, inserire un piccolo sacchetto riempito di acqua fredda e dopo mettere il tutto nel congelatore. Il passaggio dallo stato liquido allo stato solido, allargherà il volume della scarpa che risulterà magicamente più comoda.

2. Come abituarsi ai tacchi alti: legate terzo e quarto dito del piede con scotch

Un segreto che utilizzano molte modelle sulle passerelle per sembrare più alte è quello di legare con lo scotch il terzo e il quarto dito del piede. La compressione, infatti, allevierà la pressione dei nervi, fautori del classico dolore alla pianta del piede.
Il rimedio è stato attuato su scarpe a punta stretta e c’è da dire che il dolore si è ripresentato davvero dopo tanto tempo e soprattutto in modo più gestibile del solito. Tuttavia, non è sicuramente la soluzione ideale per chi indossa scarpe open toe.

3. Come abituarsi ai tacchi alti: sì alle zeppe, no a suole basse

Le zeppe sono vere amiche delle donne che soffrono il tacco alto. Di fatti, la struttura più spessa permette di camminare con più stabilità attenuando il dolore alla pianta del piede. Il tutto senza rinunciare ai propri amati centimetri!

No invece a scarpe con le suole troppo basse! Al momento dell’acquisto, scegliete sempre calzature con plateau, in grado di far sentire più comodo il piede dolori fastidiosi.

4. Come abituarsi ai tacchi alti: solette

Per chi si chiede come abituarsi ai tacchi alti senza troppa fatica, in commercio esistono tantissime solette molto utili ed anche economiche. Si tratta di piccole suole molto sottili, di diverse tipologie, che permettono di ammortizzare gli urti e la pressione del peso su diversi punti del piede, che possono essere la pianta, le dita, il tallone e così via. Basta semplicemente metterle alla base della scarpa ed il gioco è fatto.

LEGGI ANCHE: Come indossare un foulard in testa: 4 idee originali

5. Come abituarsi ai tacchi alti: idratate i piedi

La crema idratante può davvero fare la differenza per chi soffre di dolore a causa dei tacchi alti. Dovete solo prendere la vostra crema idratante preferita e applicarla su tutto il piede. Dopo, servirà tamponare l’eccesso con un panno pulito.
La crema vi aiuterà non solo a idratare il piede nella sua interezza ma anche ad ammorbidire la vostra pelle e a renderla meno soggetta al dolore.

Lascia un commento