Fare sport in vacanza: consigli per tenersi sempre in forma

Fare sport in vacanza può essere complicato e, usualmente, la tendenza dei vacanzieri è quella di mettere da parte le proprie passioni per qualche giorno, promettendo a se stessi di tornare ad allenarsi una volta terminate le ferie. In realtà, non è necessario abbandonare le proprie abitudini durante le vacanze, basta sapersi organizzare ed essere motivati. Ecco qualche consiglio per riuscire a fare sport anche durante un viaggio!

LEGGI ANCHE: Cosa mangiare in estate: i cibi consigliati e quelli da evitare

Cambiare sport

Certamente, ogni sportivo ha una propria disciplina di riferimento, che predilige praticare durante il tempo libero. Durante le vacanze, è consigliabile però adottare un approccio più elastico, valutando la possibilità di praticare un nuovo sport. In questo modo, sarà certamente più semplice adattare la propria voglia di dinamismo al contesto in cui ci si trova; inoltre, è un’ottima occasione per sperimentare nuove attività che, chissà, potrebbero rivelarsi davvero piacevoli!

Scegliere la struttura adatta

Se praticare sport è un bisogno o un desiderio a cui non si può fare a meno, il consiglio è di scegliere una struttura ricettiva attrezzata. Sono numerosi gli hotel che offrono il servizio interno di palestra o che sono dotati di un vasto programma di attività sportive, escursioni, attrezzature e spazi dedicati. Di certo, poter disporre sul posto dei servizi desiderati è molto più semplice che organizzarsi una volta giunti sul posto.

Running: lo sport sempre accessibile

Fare running è praticamente possibile in ogni situazione. Che vi troviate in una località marina o di montagna, non vi occorre altro che l’abbigliamento adatto e un paio di scarpe da corsa. E se non vi piace correre, forse potreste approfittarne per provare a dare una nuova possibilità a uno sport praticato in modo crescente da sempre più amanti della disciplina. Ricordatevi, però, di scegliere le ore più fresche del giorno, a inizio mattinata o al tramonto!

LEGGI ANCHE: Vacanza con il cane, come organizzarsi: guida definitiva

Esercizi a corpo libero

Un modo ancora più accessibile di tenersi in forma durante le vacanze consiste nel praticare esercizi a corpo libero. Cosa occorre? Praticamente nulla! Basta un piccolo spazio in cui effettuare flessioni, addominali, squat, ecc. Non occorrono neppure attrezzi di alcun genere. In più, non serve neppure attendere gli orari più consoni della giornata: al chiuso, con l’aria condizionata, è possibile dedicarsi al corpo libero praticamente in ogni momento. Non ci sono scuse!

Lascia un commento