Scegliere un hobby: come rilassarsi nel tempo libero

Scegliere un hobby non è una scelta di poco conto. Il modo in cui impieghiamo il nostro tempo libero ha una forte ascendente sul benessere fisico e mentale e, per tale ragione, deve essere selezionato in modo accurato, in base alle proprie inclinazioni e alla propria indole. Ecco qualche consiglio su come scegliere un hobby e un elenco degli svaghi più apprezzati e diffusi.

LEGGI ANCHE: Regole del Quidditch babbano: come giocare allo sport di Harry Potter

Scegliere un hobby: le attività sportive

Lo sport è uno dei modi più salutari e appaganti di trascorrere il tempo libero, perfetti per scaricare le tensioni, sciogliere gli acciacchi e mantenersi in forma.

Tennis

Uno sport nobile, ideale per sfogare le ansie della settimana e adatto a tutti. Il tennis è una disciplina che può essere svolta secondo diversi approcci. I meno atletici possono limitarsi a un gioco da fondo campo, evitando eccessive pressioni; i più in forma possono divertirsi variando le proprie strategie di gioco, alternando colpi da fondo ad attacchi sottorete. Non serve essere un campione né avere esperienza: basta scegliere un partner di gioco al proprio stesso livello.

Jogging

Riscoprire il gusto dell’aria aperta, ripulire i polmoni e riconquistare tonicità muscolare. Questi e tantissimi altri sono i vantaggi offerti dal jogging. La corsa è uno sport ideale da praticare nel tempo libero, anche perché non richiede alcuna attrezzatura specifica: bastano un paio di scarpe adatte, una tuta e la voglia di farlo, nei parchi o tra le vie del proprio paese.

Equitazione

Se cerchi un’attività che faccia davvero bene alla mente, l’equitazione ha pochi rivali. Una disciplina cavalleresca, meravigliosa, che consente di scacciare via ogni pensiero e di sospendere il tempo, acquistando ottimismo ed entusiasmo. Non è un caso se l’ippoterapia trova una così larga diffusione come sistema per la cura di numerose patologie psicologiche.

Scegliere un hobby: dedicarsi alla creatività

Nutrire la mente dovrebbe essere un vero e proprio orientamento di vita, un modo per investire il proprio tempo in modo costruttivo e per arricchire se stessi. La creatività si può esprimere in mille modi diversi, basta trovare il proprio ambiente ideale.

Pittura

Gli hobby piacciono perché trovano una ragion d’essere in se stessi, non sono finalizzati al perseguimento di alcun obiettivo. La pittura è uno svago per tutti, non importa che tu non sia capace di disegnare, basta avere voglia di dare forma e colore alle proprie emozioni, ed imprimerle su qualunque superficie desideri. L’arte non ha barriere.

Fotografia

La fotografia è un hobby dalle infinite risorse. Accanto alla voglia di immortalare momenti e luoghi, nel qui ed ora, cresce il desiderio di esplorare, di guardare la realtà cercando prospettive sempre nuove. Gli amanti delle foto imparano ad approcciarsi in modo diverso al mondo che li circonda: ti sembra poco?

Scrittura

La scrittura permette di conoscere se stessi, di sperimentare, osservare, studiare, conoscere se stessi e gli altri. Che sia una poesia, un racconto, una filastrocca o un romanzo, la letteratura è in grado di aprire infiniti mondi e infinite modalità per esperirli. Puoi comporre per te stesso o per gli altri, basta che tu assecondi il tuo modo di essere e di scrivere. E puoi farlo in qualunque momento e in ogni luogo, su carta, su digitale o anche, semplicemente, nella tua mente.

Scegliere un hobby: attività costruttive

Un hobby può essere anche un modo piacevole di dedicarsi ad attività costruttive. Esistono possibilità sconfinate per chi ha voglia di impegnarsi in qualcosa di utile, ottenendo in cambio la gratificazione di non aver buttato il proprio tempo.

Bricolage

Il bricolage è un modo generico di riferirsi a una serie numerosissime di possibili occupazioni. C’è chi ama il legno, chi si dedica alla creazione di oggetti in terracotta, chi salda, chi aggiusta oggetti e chi li distrugge per crearne di nuovi. Sta a te la scelta!

LEGGI ANCHE: Risiko tascabile da viaggio: le regole del risiko pocket

Giardinaggio

Chi ha il pollice verde sostiene che non esista nulla di più gratificante di immergere le mani nude all’interno del terriccio umido; dicono che sia possibile percepire appieno la vita nella sua essenza più pura. Lì sta forse il segreto del giardinaggio: un contatto intimo e sincero con la vita, la possibilità di dare forma a qualcosa che prima non c’era e che, giorno dopo giorno, cresce, ripagandoti di ogni sforzo. Dai bonsai ai fiori, dagli alberi da frutto alle piante da orto, amare la natura è uno splendido modo di dedicarsi a se stessi.

Collezionismo

Un collezionista DOC non può che sentirsi offeso nel sentire definita la passione per la raccolta un mero hobby. Effettivamente, quella del collezionismo è una vera missione cui dedica spesso l’intera vita. Dalla filatelia all’oggettistica, dall’antiquariato al collezionismo sportivo, ogni collezione è una vera e propria vocazione. Non si tratta solo di accumulare cose, ma di conoscere a fondo e con dovizia di particolari la materia cui ci si dedica. Un modo stupendo di amare qualcosa, qualunque essa sia.

Lascia un commento