Ferragosto last minute: 5 idee per organizzarsi all’ultimo

Ferragosto last minute: si può fare! Citando Gene Wilder in Frankenstein Junior vogliamo proporre un elenco di 5 idee utili per chi non ha avuto la possibilità di organizzare per tempo le proprie vacanze estive e che ora si ritrova nelle condizioni di dover improvvisare il proprio soggiorno d’agosto.

LEGGI ANCHE: Vacanza con il cane, come organizzarsi: guida definitiva

1. Stabilire budget e durata

A prescindere che si tratti di organizzare un viaggio mesi prima o di un soggiorno improvvisato a poco tempo dalla partenza, è fondamentale avere un programma almeno orientativo e che definisca budget di spesa e durata della vacanza. Andare a caccia di offerte dell’ultimo minuto sperando di ‘pescare il jolly’ è una strategia che, il più delle volte, rischia solo di far perdere tempo… e voglia!

2. Cercare offerte last minute sul web

La possibilità più immediatamente accessibile è, semplicemente, quella delle offerte last minute su internet. Con un pizzico di fortuna, è possibile individuare soluzioni dell’ultimo minuto proposte da agenzie di viaggi o dagli aggregatori. In quel caso, però, dovrete essere pronti ad agire: non avrete molto tempo per pensarci su. Dunque, se state cercando una soluzione last minute, armatevi di carta di credito e di spirito d’avventura, altrimenti è meglio lasciar perdere.

3. Itinerario on the road

Due, principalmente, sono i problemi di chi prova a organizzare le proprie vacanze di Ferragosto all’ultimo minuto: i prezzi altissimi e l’overbooking di strutture ricettive e mezzi di trasporto. Per ovviare almeno in parte al problema, potete optare per un viaggio on the road da fare con la propria auto. In questo modo, eviterete sia il problema del caro-biglietto e sia quello di trovare un posto su treni, bus o aerei affollatissimi. Certo, rimarrà la questione di dover trovare un hotel o un b&b libero, ma, se non altro, sarete già a metà della vostra missione!

4. Coinvolgere altri amici

Sotto alcuni punti di vista, partire in gruppo rende le cose molto più semplici per un motivo banale: l’abbattimento dei costi. Se riuscite a coinvolgere altri amici per formare una comitiva numerosa, diventerà accessibile la possibilità di noleggiare un mezzo proprio, condividendo le spese di viaggio e quelle per l’affitto di una casa spaziosa e che possa ospitare tutti. Ovviamente, convincere molte persone a sposare la vostra causa in poco tempo non è un’impresa da tutti, dovrete fare leva sulle vostre abilità di convincimento e sulla forza degli argomenti: prima di presentare proposte ad altre persone, è consigliabile raccogliere tutte le informazioni utili su prezzi, servizi e spostamenti, in modo da poter rispondere a ogni possibile obiezione che vi potrebbe venire mossa.

LEGGI ANCHE: Quanti tipi di diete esistono? Le 5 più comuni e le più bizzarre!

5. Non fate i difficili!

Ovviamente, prima ancora di iniziare a pianificare il vostro viaggio last minute, una cosa dovrà esservi chiara: serve spirito di adattamento. Chi organizza una vacanza improvvisata a pochi giorni dalla partenza, specie in un periodo di altissima stagione come a Ferragosto, può selezionare su alternative limitate, poiché gran parte delle strutture avrà già esaurito la propria disponibilità. Se siete persone particolarmente pignole ed esigenti, dovrete smussare il vostro carattere… o rinunciare a partire.

Lascia un commento