Tutti gli anniversari del 2020: cosa celebreremo quest’anno?

Il 2020 è ufficialmente iniziato! Quali sono gli accadimenti più significativi che quest’anno compiraranno 20, 30, 50… 500 anni? Ecco una carrellata di tutti i più significativi anniversari del 2020, nella musica, nello sport, nell’arte, nella storia.

LEGGI ANCHE Perdere peso dopo le feste: la dieta post-natalizia

Gli anniversari più… datati

Il 6 aprile 1520, a soli 37 anni, moriva Raffaello Sanzio, uno degli artisti più rappresentativi del Rinascimento italiano. Un secolo più tardi, invece, il 6 settembre 1620, salpava dal porto di Plymouth la Mayflower, con a bordo un centinaio di Padri Pellegrini intenzionati a raggiungere le Americhe per creare una propria colonia. Il 16 dicembre 1770 nasceva a Bonn, in Germania, Ludwig van Beethoven, e quest’anno celebreremo i 250 anni dalla nascita di una delle menti musicali più elevate di sempre. Il 20 gennaio 1920 nasceva Federico Fellini, che nel 2020 avrebbe compiuto un secolo di vita.

Compiono 50 anni…

Stadio Azteca, Città del Messico, semifinale dei mondiali di calcio di Messico 1970: Italia – Germania 4-3 dopo i tempi supplementari, Azzurri che conquistano la finale (persa poi contro il Brasile di Pelè), compie mezzo secolo la partita del secolo, era il 17 giugno. Tre mesi dopo, il 18 settembre dello stesso anno, Jimi Hendrix veniva trovato morto presso il Samarkand Hotel di Londra, a soli 27 anni. Il 1970 è anche l’anno che sancisce lo scioglimento dei Beatles: mezzo secolo senza i quattro rivoluzionari di Liverpool, da quest’anno.

Compiono 40 anni…

2 agosto 1980, alle ore 10:25 veniva fatta esplodere una bomba nella stazione di Bologna: morirono 85 persone in quello che è considerato l’atto più violento degli anni di Piombo, dello stragismo e della lotta al terrorismo rosso e nero italiani. L’8 dicembre dello stesso anno moriva John Lennon, ucciso da Mark David Chapman, fan cui lo stesso Lennon aveva firmato un autografo poche ore prima. Un mese prima, a soli 50 anni, se ne andava l’attore Steve McQueen.

Compiono 20 anni

Sono passati 20 anni da quando siamo entrati nel terzo millennio e il 2020 scandisce il ventennale della morte di Gino Bartali, uno dei più grandi campioni italiani di ciclismo di sempre. A un mese e mezzo dalla morte di Bartali, se ne andava anche l’attore Vittorio Gassman, uno dei re della commedia all’italiana. In compenso, il pubblico italiano, in quell’anno, scoprì il Grande Fratello, il padre di tutti i reality show.

LEGGI ANCHE Elezioni Regionali 2020: i prossimi appuntamenti elettorali

Compiono 10 anni

Che ci crediate o no, diversi accadimenti sono già pronti a compiere 10 anni: finiva la guerra in Iraq e il mondo scopriva la forza di Wikileaks, che una decade fa pubblicava il suo primo video. Il 2010 parte malissimo: il 12 gennaio, un terremoto di magnitudo 7.0 si abbatte sullo stato caraibico di Haiti causando oltre 220 mila vittime. Sarà anche l’anno in cui diremo addio a Enzo Bearzot, Mario Monicelli, Raimondo Vianello, Sandra Mondaini, José Saramago e Jerome David Salinger.

Lascia un commento